Lustro come un grongo

“… e dopo tutto questo tempo, impossibile cogliere in lui qualcosa di un po’ costante. Forse è il segreto per farsi eleggere. La cosa migliore per potersi rigirare in tutti i sensi senza darlo troppo a vedere è essere rotondi, no? Be’, Chevalier è rotondo, scivoloso, lustro come un  grongo, un capolavoro, in un certo senso. Le darà poche risposte sincere, anche se sembrano tali.”  

Fred Vargas “Un po’ più in là sulla destra”